Compare Items
Please, add items to this compare group or choose not empty group

Olio CBD e gocce per dormire

L’olio CBD ha la reputazione di aiutare le persone con disturbi del sonno a dormire meglio, grazie alle sue proprietà rilassanti, lenitive e analgesiche, che forniscono una sensazione di benessere.

Ma quali sono le principali cause dei disturbi del sonno? In che modo il cannabidiolo agisce sul corpo per aiutarci a dormire meglio? Quale tasso di CBD scegliere per un olio dedicato al sonno? Come consumare questo prodotto e quando facilitare il sonno? Quali sono i migliori oli CBD per l’insonnia?

In questa pagina faremo il punto su tutto ciò che c’è da sapere sull’olio CBD e sui suoi effetti sul sonno.

olio cbd insonnia

Miglior olio CBD contro l'insonnia

Quali sono i migliori oli CBD per i tuoi disturbi del sonno? Quali sono le tariffe appropriate?
Passione CBD ha studiato da vicino il mercato del cannabidiolo e selezionato olio appositamente realizzato per agire sulle cause dei disturbi del sonno come l’insonnia. Tutti questi prodotti rispettano ovviamente le leggi in vigore in Italia e in Europa, che impongono un tasso massimo di THC dello 0,2%, e provengono da fornitori noti per la qualità dei loro prodotti e la loro affidabilità.

Scopri la nostra selezione!

49.95 €
39.96 €

Il prezzo di questo flacone da 10ml è di 49.95€. Questo olio CBD Bio Full Spectrum contiene 10% di CBD e il livello di THC è di Meno di 0,2%. Venduto da Enecta.

55.95 €
55.95 €

Il prezzo di questo flacone da 30ml è di 55.95€. Questo olio CBD Bio Broad Spectrum contiene 5% di CBD e il livello di THC è di 0%. Venduto da Sensi Seeds.

Quali sono i principali motivi dell'insonnia ?

Un numero vertiginoso di persone soffre di insonnia e le conseguenze sulla vita quotidiana possono essere disastrose. Infatti, la mancanza di sonno può causare ansia, stress, stanchezza fisica, mancanza di concentrazione, ridotta capacità lavorativa, dolore cronico, le relazioni con i propri cari o colleghi possono essere deteriorate. Insomma, capirete, i disturbi del sonno sono una piaga per molte persone. Ma qual è l’origine dei disturbi del sonno ? Prima di tutto, va notato che esistono 2 tipi di insonnia: l ‘insonnia occasionale e l’insonnia cronica.

Oggi, sempre più persone con disturbi del sonno si rivolgono all’olio CBD per dormire meglio, che ha effetti molto benefici sulla qualità del riposo.

cbd sonno

L’insonnia occasionale è spesso dovuta a un evento traumatico, a un forte stress che può provenire dalla sfera professionale o privata, a dolori che impediscono di addormentarsi, o anche a cambiamenti significativi nella vita degli individui. Di solito, le persone con insonnia occasionale vedranno la qualità del loro sonno tornare alla normalità nel tempo. Dovresti comunque sapere che l’insonnia occasionale rischia di trasformarsi in insonnia cronica.

L’insonnia cronica, invece, è molto più problematica. Gli effetti sulla vita quotidiana sono tali che molto spesso è necessario prendere in considerazione il trattamento farmacologico. L’insonnia cronica può essere suddivisa in 2 gruppi: insonnia primaria e insonnia secondaria.

L’insonnia primaria è quella che renderà molto difficile addormentarsi. Spesso originano da disturbi psicopatologici, come la pressione alta, o anche una forte ansia che può far “pensare” per ore chi ne soffre.

L’insonnia secondaria è più spesso la causa di risvegli multipli durante la notte, che influiscono sulla qualità del riposo. Queste insonnia secondaria possono essere causate da malattie, come ipertiroidismo, vescica iperattiva, reflusso gastroesofageo, apnea notturna, artrosi, insufficienza cardiaca… Ma questi disturbi del sonno possono anche essere causati dal consumo di determinati farmaci o sostanze come caffeina, teina o alcol.

Oggi, sempre più persone con insonnia si rivolgono all’olio CBD per dormire meglio, che ha effetti molto benefici sulla qualità del riposo.

Olio CBD per il sonno: come le gocce di olio CBD possono aiutare a dormire?

Come abbiamo appena visto, i disturbi del sonno sono causati principalmente da ansia, stress o dolore, sia temporaneo che cronico.

L’olio CBD permette di dormire meglio perché il cannabidiolo che contiene questo prodotto ha proprietà rilassanti e analgesiche che possono agire sulle origini più comuni dell’insonnia Infatti, il consumo di CBD genera una sensazione di benessere e una riduzione del dolore, che facilita notevolmente l’addormentarsi e il rimanere addormentati. Ma come agisce l’olio CBD sul corpo?

Gli esseri umani, come tutti i mammiferi, hanno un sistema endocannabinoide, responsabile dell’azione dell’olio CBD sul corpo umano, e quindi del miglioramento del sonno.

Il sistema endocannabinoide è un insieme di recettori e molecole nel nostro corpo, che secondo diversi studi è responsabile dell’omeostasi, che è un meccanismo di regolazione nel corpo. Questo processo può influenzare diverse funzioni che sono la gestione del dolore, del sonno, del piacere, dell’appetito, della digestione, dell’energia, della temperatura corporea, delle funzioni motorie… L’elenco è lungo!

Gli endocannabinoidi sono prodotti dal corpo umano o provengono dal nostro cibo. Queste molecole si legano ai recettori (CB1 e CB2) del sistema endocannabinoide e agiscono sulle funzioni vitali di cui abbiamo parlato in precedenza. In particolare, ci interesserà un tipo specifico di endocannabinoide, il neurotrasmettitore anandamide. Questo è considerato l’ormone della felicità e si crede che sia in parte responsabile della gioia e del buon umore. La quantità di questo ormone è controllata da un enzima, FAAH, che diminuirà la sua presenza se ce n’è troppo nel corpo.

È qui che entrano ingioco l’olio CBD per dormire meglio e il cannabidiolo che contiene.Infatti, il CBD impedisce l’azione dell’enzima FAAH e quindi aumenta la concentrazione dell’ormone della felicità nel corpo. È per questo motivo che i consumatori di olio CBD provano un senso di benessere che li aiuta a ritrovare un sonno ristoratore.

Con un meccanismo equivalente, l’olio CBD ridurrà anche il dolore e quindi favorirà il sonno nelle persone che ne soffrono.
Come avrai capito, l’olio CBD per il sonno agisce sulle 2 principali cause di insonnia che sono l’ansia e il dolore.

Top 3 olio CBD

Oltre agli oli specifici per il sonno, il team di Passione CBD ti invita a scoprire i 3 migliori oli CBD!

Olio CBD e gocce per dormire: quale tasso scegliere?

Come avrai notato, gli oli CBD sono disponibili con diversi livelli di cannabidiolo, che possono variare dal 3% al 40%. Quindi quale tasso scegliere per un olio CBD che dovrebbe migliorare il sonno? Come abbiamo detto, la maggior parte dei disturbi del sonno sono causati da ansia e dolore. Distingueremo quindi due raccomandazioni a seconda dei sintomi.

Nel caso in cui l’ansia ti impedisca di dormire bene, l’olio CBD al 10% dovrebbe essere sufficiente per rilassarti e addormentarti facilmente. Se questo tasso non è sufficiente, puoi optare per un olio CBD più concentrato.

Se soffri di dolore, cronico o momentaneo, la concentrazione del tuo olio CBD per dormire dipenderà dall’intensità del tuo dolore. Non possiamo darti tariffe specifiche e dovrai provare tariffe diverse per trovare un prodotto che gestisca al meglio i tuoi sintomi. Ad ogni modo, è meglio parlare con un professionista della salute, che sarà in grado di supportarti e consigliarti nel miglior modo possibile.

tasso olio cbd

Olio CBD per dormire meglio : come consumarlo?

Come abbiamo visto sopra, l’olio CBD aiuta a migliorare il sonno nelle persone che soffrono di insonnia. Ma qual è il modo migliore di assumere questo prodotto per dormire bene la notte?
Puoi usare l’olio CBD ingerendolo da solo o mescolato con il tuo cibo o bevanda, oppure puoi usarlo per via sublinguale. Dovrai quindi mettere alcune gocce di olio (3 o 4 gocce) sotto la lingua e lasciarlo per circa 2 minuti. Una buona parte dell’olio verrà poi assorbita dalle membrane poste sotto la lingua. Dovrai quindi ingoiare il resto.
Consigliamo il metodo sublinguale perché una parte dell’olio verrà assimilata rapidamente dall’organismo, mentre l’altra parte verrà assimilata gradualmente dall’apparato digerente. Questo metodo consente quindi di sentire rapidamente gli effetti del cannabidiolo e di poterlo godere a lungo.
Per riassumere, affinché l’olio di CBD migliori il sonno, il metodo migliore per consumarlo è metterne alcune gocce sotto la lingua.

Link Utili

Olio CBD

promo cbd

l'olio CBD in promozione sui migliori negozi online! Non mancate queste occasioni per comprare olio CBD al miglior prezzo.

migliori cbd shop online

Scoprite i migliori negozi che propongono prodotti a base di CBD online. Leggete la nostra recensione per farvi un'idea.

miglior olio cbd

Quali sono gli oli di CBD migliori? Quali sono le proprietà e il livello di CBD che le persone apprezzano maggiormente?

codici sconto cannabis light

Volete olio CBD ad un prezzo migliore? Vi proponiamo dei codici sconto esclusivi in modo da farvi risparmiare sui vostri prossimi acquisti!

close

Fino al -30%

di sconto su tanti prodotti CBD 🎁

Iscriviti per ricevere i migliori sconti e le migliori offerte valide sui migliori CBD Shop online italiani!

Non facciamo spam! Consulta la nostra politica sulla privacy per maggiori informazioni.